In Beauty, Celebrities, Life Style, Make Up, Trends

Negative Space Eyeliner: cos’è e come si realizza?

lily collins oscar after party

Così come nel vestiario, anche nel mondo del make-up le mode si alternano stagione dopo stagione. Questa primavera, a quanto pare, ci riserva un trend molto particolare: il negative space eyeliner. Detto così sembra qualcosa di complicatissimo, ma niente paura, vi spiego tutto quel che c’è da sapere in questo post.

Cos’é e come si realizza?

Non è altro che una particolare applicazione dell’eyeliner che lascia “nuda” la parte interna alla riga. Mi spiego meglio: basta delineare soltanto il contorno della riga classica et voilà, il gioco è fatto. A primo impatto potrebbe dare l’impressione di un trucco “incompleto”, ma l’effetto è davvero molto fine.

E l’applicazione? Non fatevi prendere dall’ansia del “non ci riuscirò mai“, non è difficile come sembra. Se avete paura di combinare pasticci, vi conviene iniziare con un pennellino fine e dell’ombretto nero. All’inizio l’eyeliner può essere difficile da maneggiare, e correggere l’ombretto è sicuramente più semplice. Un ulteriore aiutino potrebbe essere un pezzetto di scotch di carta, applicato all’angolo esterno dell’occhio. Questo trucchetto vi aiuterà a tracciare una riga più dritta, come se steste adoperando un righello.

Da qui in poi avete due scelte: la linea continua o la mezza linea. Potete infatti scegliere se tracciare tutto il “contorno” della riga, senza poi riempirlo, o fermarvi a metà. Entrambe le soluzioni sono molto carine, anche se vedrei meglio la seconda per degli occhi piccoli. Credo sia un ottimo espediente per allargare lo sguardo.

Unica regola se volete dare risalto a questo look: utilizzate sotto un ombretto chiaro. Un color champagne, un beige, un rosa pallido, purché faccia risaltare il contrasto con l’eyeliner.

make up trends 2017Chi lo può portare?

Tutte, ovviamente! E’ un look fresco e molto chic, che si adatta praticamente ad ogni occhio. Due star del cinema, lo hanno scelto a distanza di pochissimi giorni. La prima è stata Lily Collins, che lo ha indossato al party di Vanity Fair in occasione degli Oscar. Lo ha abbinato a labbra color ciliegia e ad una pettinatura in stile vecchia Hollywood. A mio parere il risultato era di una raffinatezza incredibile. La seconda è stata Emma Watson, alla premier del film “Beauty and the beast“, a Los Angeles. L’interprete di Belle ha scelto uno stile decisamente meno impegnativo, con labbra color albicocca e capelli raccolti. Due modi differenti, insomma, di indossare lo stesso trend, da ricopiare assolutamente!

photos from tumblr
Share Tweet Pin It +1

You may also like

mascara sensational

Happy Anniversary Maybelline!

Posted on 21 ottobre 2015

shadowhunters lily collins

Dress like Clary Fray

Posted on 5 settembre 2013

Favourite Celebrities Looks

Posted on 29 novembre 2010

Previous PostRicami, ricami floreali ovunque!
Next PostMarble mania: tutti pazzi per l'effetto marmo!

1 Comment

  1. Negative Space Eyeliner: cos’è e come si realizza? -Sicilia in Rosa
    9 mesi ago

    […] post Negative Space Eyeliner: cos’è e come si realizza? appeared first on Camelia And […]

    Reply

Leave a Reply