Privacy Policy

In Beauty, Hair care, Hair care

Maschera ristrutturante con uovo e yogurt

egg hair mask

Gli ultimi due mesi sono stati frenetici in modo assurdo e, ovviamente, non ho avuto minimamente tempo per dedicarmi al blog, nonostante abbia una lista infinita di post da scrivere e di idee che voglio portare avanti. Tra il lavoro, gli impegni familiari, i lavori in casa e l’organizzazione del matrimonio, i tempi sono sempre stati strettissimi, per un motivo o per un altro non ho avuto modo di dedicarmi a me stessa come avrei voluto. A causa dello stress e dell’ansia perenni, pelle e capelli hanno ricevuto una bella batosta, diventando spenti e secchi.

Ecco perché mi è venuta l’idea di rispolverare un vecchio rimedio popolare, aggiungendo qualche piccola modifica, ovvero la maschera nutriente all’uovo. Vegani di tutto il mondo non odiatemi, è innegabile che l’uovo abbia proprietà particolarmente benefiche per i capelli fragili, lo sapevano le nostre nonne e lo sappiamo anche noi.

Di seguito la lista degli ingredienti necessari:

  • un tuorlo;
  • due cucchiai di yogurt bianco;
  • un cucchiaino di aceto di vino o di mele;
  • qualche goccia di succo di limone.

Lo so, lo so, l’idea di spiaccicare un tuorlo in testa non è per niente allettante anzi, se mi fermo a pensarci, ho quasi voglia di non ripetere mai più questo trattamento ma, visti i risultati, è un dettaglio trascurabile con un po’ di sforzo.

Mescolate il tuorlo allo yogurt, all’aceto e al succo di limone fino a creare una pappetta non molto densa. Se avete i capelli molto lunghi sarà meglio raddoppiare le dosi, o potreste non riuscire a coprire tutta la capigliatura. Applicate uniformemente il composto sui capelli, magari aiutandovi con un pennellino per le tinte. Lasciate in posa da 15 a 20 minuti e poi risciacquate con acqua tiepida e procedete al normale lavaggio dei capelli.

Se l’odore dell’uovo dovesse risultare troppo fastidioso, potreste sempre aggiungere qualche goccina di olio essenziale al timo o alla lavanda, o magari della menta a pezzettini per renderlo più gradevole.

Questo rimedio è particolarmente indicato per i capelli secchi o molto fragili che tendono a spezzarsi, infatti il tuorlo, così come lo yogurt, risulta molto nutriente e rende i capelli morbidissimi. L’aceto ha risultati ottimi per quanto riguarda la lucentezza della chioma, mentre il limone è ideale come antibatterico.

Una volta provata non si torna più indietro, dona davvero nuova vita ai capelli.

Share Tweet Pin It +1

You may also like

collane vistose

Tutte pazze per le Statement Necklaces

Posted on 4 Febbraio 2015

victoria's secret model

Copia 5 outfit di Miranda Kerr

Posted on 1 Settembre 2014

Previous PostBiolage Keratindose e Volumebloom
Next PostLa mise en place primaverile

7 Comments

  1. Francesca
    3 anni ago

    Faccio spesso anch’io una maschera con i tuorli e a volte anche solo con gli albumi: i capelli ringraziano 🙂

    Su su Francy che ce la farai a fare tutto <3

    Reply
  2. alessandra
    3 anni ago

    grazie del consiglio, devo provare questa maschera, io miei capelli apprezzerebbero
    Alessandra

    Reply
  3. Federica Spinelli
    3 anni ago

    MMM interessante, è vero l’idea dell’uovo in testa non è il massimo…ma devo dire che per i capelli questo ed altro! baci
    Federica

    Reply
  4. Fashion Dupes
    3 anni ago

    Da provare!! 😀

    Reply
  5. Maschera ristrutturante con uovo e yogurt -Sicilia in Rosa
    3 anni ago

    […] post Maschera ristrutturante con uovo e yogurt appeared first on Camelia And […]

    Reply
  6. Lucy
    3 anni ago

    Grazie per aver condiviso. Questo è un post utile.

    Reply
  7. chiara
    3 anni ago

    Confermo l’uovo per i capelli…un ottimo consiglio della nonna 😉
    Chiara

    Reply

Leave a Reply