Privacy Policy

In Food, Life Style

Impasto soffice in cento modi

ciambelle zucchero a velo

Avete un cavallo di battaglia in cucina? Io sì, e si tratta proprio di questa ricetta. Ogni volta che la faccio sembra sempre diversa, grazie all’ingrediente chiave che può variare, ma è sempre apprezzatissima. Inoltre è anche velocissima e con ingredienti a bassissimo costo che, molto spesso, si hanno già in casa. Una ricetta salva tempo, da fare e rifare, provando tutte le varianti per una colazione o una merenda golosissima.

Ingredienti base

  • 3 uova medie;
  • 100 grammi di zucchero bianco;
  • 100 grammi di zucchero di canna;
  • 150 grammi di burro fuso;
  • 300 grammi di farina 00;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • un vasetto di yogurt bianco, alla frutta o al caffè, stracciatella o nocciola  (in base all’ingrediente chiave che decidete di usare);
  • 50 ml di latte parzialmente scremato.

Un ingrediente chiave da scegliere tra:

  • 70 grammi di cacao amaro;
  • 150 grammi di mirtilli freschi (passati nella farina per non finire tutti sul fondo);
  • la scorza grattugiata e il succo di mezzo limone;
  • 2 cucchiai e mezzo di lemon curd;
  • 2 cucchiai e mezzo di burro d’arachidi;
  • due cucchiai e mezzo di crema alle mandorle;
  • 70 grammi di polvere di pistacchio e un cucchiai colmo di crema al pistacchio;
  • 80 grammi di gocce di cioccolato;
  • 80 grammi di cioccolato bianco grattugiato e un po’ di essenza alla vaniglia;
  • due tazzine di caffè lungo;
  • 150 grammi di banane schiacciate;
  • un cucchiaio raso di cannella e un po’ di essenza alla vaniglia;
  • 150 grammi di noci o nocciole tritate.

ciambella allo yogurt

Procedimento

Separare tuorli e albumi e montate questi ultimi a neve, usando un’impastatrice o delle fruste elettriche. Appena saranno montati, lentamente aggiungete lo zucchero, fino a ottenere una spuma lucida e soffice. Successivamente aggiungete lo yogurt, i tuorli, il latte e il burro (non caldo). A questo punto, potete inserire nella ciotola dell’impasto anche la farina, il lievito, e l’ingrediente chiave che avete scelto. In base a ciò che decidete di usare, l’impasto potrebbe sembrarvi leggermente liquido o, al contrario, un può troppo compatto. Potete risolvere facilmente aggiungendo un altro po’ di farina o di latte, a seconda dei casi, fino a ottenere una consistenza cremosa.

simple healthy donut

L’impasto può essere versato in un tradizionale stampo per torte, ciambelle o plum cake, oppure distribuito in stampini piccoli per ciambelline, muffin o mini plum cake.

Va poi messo in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti se scegliete di fare una torta, o per 10/15 minuti se preferite muffin o ciambelline. Nell’ultimo caso riempite gli stampi a metà, l’impasto cresce molto in forno, potrebbe strabordare se ne mettete troppo. Ad ogni modo l’ideale sono gli stampi in silicone, evitano di imburrare e infarinare e, soprattutto, rendono più facile sfornare dolci dalla forma perfetta. Per controllare la cottura usate uno spaghetto, se esce asciutto dall’impasto è pronto!

Naturalmente potete sperimentare anche con altri ingredienti, io ho inserito nella lista solo quelli che ho già provato. Questo impasto si adatta praticamente a tutto, ed è l’alternativa perfetta alle merendine confezionate per colazione e merenda.

Share Tweet Pin It +1

You may also like

scrub miele e limone

Scrub naturale al miele e limone

Posted on 5 Nov 2014

scrub al caffé

Maschera e Scrub al Caffé

Posted on 12 Ott 2015

pelle grassa

Scrub purificante pompelmo e mela

Posted on 28 Dic 2016

Previous PostI film da vedere e rivedere in Autunno
Next PostMaybelline Ciglia Sensazionali Waterproof

2 Comments

  1. Lalu
    4 settimane ago

    Ma devono essere buonissime.
    LaLu

    Reply
    1. FrancescaBorzi
      3 settimane ago

      lo sono! 🙂

      Reply

Leave a Reply