Privacy Policy

In Food, Life Style

Impasto soffice in cento modi

ciambelle zucchero a velo

Avete un cavallo di battaglia in cucina? Io sì, e si tratta proprio di questa ricetta. Ogni volta che la faccio sembra sempre diversa, grazie all’ingrediente chiave che può variare, ma è sempre apprezzatissima. Inoltre è anche velocissima e con ingredienti a bassissimo costo che, molto spesso, si hanno già in casa. Una ricetta salva tempo, da fare e rifare, provando tutte le varianti per una colazione o una merenda golosissima.

Ingredienti base

  • 3 uova medie;
  • 100 grammi di zucchero bianco;
  • 100 grammi di zucchero di canna;
  • 150 grammi di burro fuso;
  • 300 grammi di farina 00;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • un vasetto di yogurt bianco, alla frutta o al caffè, stracciatella o nocciola  (in base all’ingrediente chiave che decidete di usare);
  • 50 ml di latte parzialmente scremato.

Un ingrediente chiave da scegliere tra:

  • 70 grammi di cacao amaro;
  • 150 grammi di mirtilli freschi (passati nella farina per non finire tutti sul fondo);
  • la scorza grattugiata e il succo di mezzo limone;
  • 2 cucchiai e mezzo di lemon curd;
  • 2 cucchiai e mezzo di burro d’arachidi;
  • due cucchiai e mezzo di crema alle mandorle;
  • 70 grammi di polvere di pistacchio e un cucchiai colmo di crema al pistacchio;
  • 80 grammi di gocce di cioccolato;
  • 80 grammi di cioccolato bianco grattugiato e un po’ di essenza alla vaniglia;
  • due tazzine di caffè lungo;
  • 150 grammi di banane schiacciate;
  • un cucchiaio raso di cannella e un po’ di essenza alla vaniglia;
  • 150 grammi di noci o nocciole tritate.

ciambella allo yogurt

Procedimento

Separare tuorli e albumi e montate questi ultimi a neve, usando un’impastatrice o delle fruste elettriche. Appena saranno montati, lentamente aggiungete lo zucchero, fino a ottenere una spuma lucida e soffice. Successivamente aggiungete lo yogurt, i tuorli, il latte e il burro (non caldo). A questo punto, potete inserire nella ciotola dell’impasto anche la farina, il lievito, e l’ingrediente chiave che avete scelto. In base a ciò che decidete di usare, l’impasto potrebbe sembrarvi leggermente liquido o, al contrario, un può troppo compatto. Potete risolvere facilmente aggiungendo un altro po’ di farina o di latte, a seconda dei casi, fino a ottenere una consistenza cremosa.

simple healthy donut

L’impasto può essere versato in un tradizionale stampo per torte, ciambelle o plum cake, oppure distribuito in stampini piccoli per ciambelline, muffin o mini plum cake.

Va poi messo in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti se scegliete di fare una torta, o per 10/15 minuti se preferite muffin o ciambelline. Nell’ultimo caso riempite gli stampi a metà, l’impasto cresce molto in forno, potrebbe strabordare se ne mettete troppo. Ad ogni modo l’ideale sono gli stampi in silicone, evitano di imburrare e infarinare e, soprattutto, rendono più facile sfornare dolci dalla forma perfetta. Questi che ho trovato su Amazon sono fantastici, le ciambelline vengono perfette! Per controllare la cottura usate uno spaghetto, se esce asciutto dall’impasto è pronto!

Naturalmente potete sperimentare anche con altri ingredienti, io ho inserito nella lista solo quelli che ho già provato. Questo impasto si adatta praticamente a tutto, ed è l’alternativa perfetta alle merendine confezionate per colazione e merenda.

Share Tweet Pin It +1

You may also like

maschera viso idratante naturale

Maschera nutriente alla banana

Posted on 30 Marzo 2015

christmas food

Christmas cookies

Posted on 22 Dicembre 2014

burro corpo riparatore

Burro riparatore Garnier al Miele

Posted on 2 Settembre 2015

Previous PostI film da vedere e rivedere in Autunno
Next PostMaybelline Ciglia Sensazionali Waterproof

2 Comments

  1. Lalu
    10 mesi ago

    Ma devono essere buonissime.
    LaLu

    Reply
    1. FrancescaBorzi
      10 mesi ago

      lo sono! 🙂

      Reply

Leave a Reply